La posizione assoluta e come determinarla

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


Il termine posizione o posizione assoluta si riferisce alla determinazione precisa della posizione di un punto specifico sulla superficie terrestre, identificato da un sistema di coordinate definito scientificamente . La posizione assoluta non deve essere associata a un punto di riferimento, a differenza della posizione relativa , che determina dove si trova un luogo utilizzando altri luoghi vicini come riferimento . Una posizione relativa può essere generica come “a ovest dell’autostrada” o specifica come un indirizzo di casa.

La posizione assoluta è definita utilizzando il sistema di coordinate assolute, stabilito con longitudine e latitudine. 

La latitudine rappresenta punti su cerchi paralleli tracciati sulla superficie terrestre ( paralleli ), centrati sull’asse di rotazione terrestre, dal Polo Nord al Polo Sud (vedi la figura di presentazione dell’articolo) ; questi punti sono determinati con valori misurati in gradi che vanno da 0 sull’Equatore a 90 gradi al Polo Nord (indicato come latitudine nord , N ) e 90 gradi al Polo Sud (indicato come latitudine sud , S ). 

La longitudine rappresenta punti su cerchi disegnati sulla superficie terrestre (meridiani), che si intersecano ai poli e sono disegnati con il loro diametro sull’asse di rotazione terrestre (vedi la figura di presentazione dell’articolo) ; questi punti sono determinati con valori misurati in gradi che vanno da 0 a 180 gradi, partendo dal meridiano che passa per l’Osservatorio di Greenwich a Londra. Ad est è stato concordato che siamo in longitudine est , E , e ad ovest, in longitudine ovest , W. La coppia di numeri così formata costituisce le coordinate assolute di un punto sulla Terra. Ad esempio, le coordinate assolute di Palenque, nel sud del Messico, sono (17 o 30′ N, 91 o 58′ O); cioè, la sua latitudine è 17 o 30′ a nord della linea dell’Equatore, e la sua longitudine è 91 o 58′ a ovest del meridiano di Greenwich.

La posizione assoluta è un parametro fondamentale in geografia, e anche per i servizi che utilizzano informazioni di geolocalizzazione come Google Maps e Uber. Gli sviluppatori di applicazioni hanno persino sollevato la necessità di incorporare una terza dimensione aggiuntiva alla posizione assoluta, altezza, per determinare, ad esempio, un appartamento su un determinato piano di un edificio. Questa terza dimensione può essere ottenuta in alcune applicazioni, ma di solito non è molto precisa.

Questi sono gli aspetti chiave della posizione assoluta:

• La posizione assoluta è definita utilizzando il sistema di coordinate assolute, utilizzando la latitudine e la longitudine. Il termine indica la posizione precisa di un punto specifico sulla superficie terrestre.

• La posizione relativa identifica dove si trova un luogo facendo riferimento ad altri luoghi vicini.

• La posizione assoluta può essere determinata utilizzando sistemi di geolocalizzazione basati su informazioni provenienti da satelliti, come il GPS nordamericano ( Global Positioning System ), il sistema europeo Galileo o Glonass (“Global Navigation Satellite System”). “) russo.

Posizione assoluta e posizione relativa

Dal sapere esattamente dove incontrare un amico alla ricerca di un tesoro sepolto, la posizione assoluta è importante per individuare un luogo nel mondo in qualsiasi momento. Tuttavia, a volte è necessaria solo la posizione relativa per descrivere un luogo particolare a un’altra persona.

La posizione relativa determina la posizione di un luogo facendo riferimento ad altri luoghi di posizione nota, punti di riferimento o contesti geografici. Cartagena de Indias, ad esempio, si trova in Colombia, a circa 100 chilometri a sud-ovest di Barranquilla, e quindi la sua posizione approssimativa può essere determinata in relazione a una città di riferimento, sia in termini di distanza che di direzione, e tempo di percorrenza da Da un luogo a un altro. A differenza della posizione assoluta, la posizione relativa fornisce informazioni contestuali (ad esempio, un determinato luogo è vicino all’oceano, in un’area urbana, vicino a una città, ecc.). Queste informazioni possono essere molto utili, soprattutto quando non sono disponibili informazioni geografiche precise. Per quanto riguarda il contesto geografico,

Esempio

Vediamo un esempio di posizione assoluta e posizione relativa per fissare le idee.

La posizione assoluta dell’ingresso al Museo del Prado di Madrid è (40° 24′ 49.54″ N, 3° 31′ 33.04″ O). La relativa ubicazione è data dall’indirizzo postale: Calle de Ruiz de Alarcón 23, Madrid, Comunità di Madrid, Spagna. Entrambi sono luoghi precisi, che ci permettono di trovare l’ingresso al Museo del Prado. Un’altra forma di localizzazione relativa, meno precisa ma comunque utile, può essere quella di indicare che il Museo del Prado si trova a circa 500 metri dal Congresso dei Deputati.

Qual è la mia posizione?

È possibile conoscere la posizione assoluta di un luogo utilizzando un sistema di geolocalizzazione incorporato in molte applicazioni di telefonia mobile o in specifici dispositivi di localizzazione. Queste applicazioni utilizzano spesso il sistema di geolocalizzazione nordamericano GPS ( Global Positioning System ), che utilizza le informazioni satellitari per determinare la posizione assoluta del dispositivo.

La relativa ubicazione può essere determinata in vari modi, utilizzabili a seconda delle esigenze. Ad esempio, se dobbiamo incontrare un amico ad un certo punto in un centro commerciale, il riferimento può essere una certa attività o uno degli ingressi del centro commerciale, identificato da numeri, lettere o altri sistemi. A causa dei progressi tecnologici, che consentono un facile accesso alle informazioni fornite dai sistemi di geolocalizzazione, a volte è più facile determinare la posizione assoluta rispetto a quella relativa.

-Annuncio-

mm
Sergio Ribeiro Guevara (Ph.D.)
(Doctor en Ingeniería) - COLABORADOR. Divulgador científico. Ingeniero físico nuclear.

Artículos relacionados