Qual è il plurale di virus?

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


Virus è una delle parole spagnole più comuni della vita quotidiana. È un sostantivo maschile, la cui forma plurale è la stessa della sua versione singolare: virus. Pertanto, questa parola non cambia, ma si scrive allo stesso modo sia al singolare che al plurale.

Significato della parola virus

Virus è una delle parole più usate nel vocabolario quotidiano. È anche frequentemente utilizzato nel campo della medicina, della biochimica e dell’informatica.

Secondo la Royal Spanish Academy, la parola virus ha due significati in spagnolo:

  • È un piccolo organismo formato da proteine ​​e acido nucleico che si riproduce nelle cellule viventi, sfruttandone il metabolismo. Spesso causa tutti i tipi di malattie.
  • Si tratta di un programma informatico introdotto surrettiziamente nella memoria di un computer che, una volta attivato, ne pregiudica il funzionamento, distruggendo totalmente o parzialmente le informazioni memorizzate.

Etimologia della parola virus

La parola virus deriva dal termine latino virus , che significa “veleno” o “veleno”. Questo, a sua volta, deriva dal suffisso greco – ios e dall’indoeuropeo weis -, che significano anche “veleno”.

Questa parola è stata inclusa nel dizionario all’inizio del XIX secolo. Tuttavia, fino ad allora era usato per riferirsi a un veleno, una sostanza nociva o una secrezione.

Si ritiene che uno dei primi usi di questa parola sia avvenuto nel I secolo a.C., quando lo scrittore romano Aulo Cornelio Celso la utilizzò per descrivere una proprietà della saliva che trasmetteva la rabbia.

Fu dopo il 1892, quando lo scienziato russo Dimitri Ivanovski scoprì i virus, che questo termine iniziò ad essere usato con il suo significato attuale.

Come si scrive il plurale di virus

A differenza dell’inglese, dove il plurale di virus si scrive virus , in spagnolo virus è un sostantivo maschile che non varia in base al numero, quindi le sue forme singolare e plurale si scrivono allo stesso modo: virus .

Poiché il plurale latino della parola virus è sconosciuto , vale la stessa regola delle altre parole gravi ed esdrújula che terminano in -s o -x , come ad esempio: lunes, martes, sintesi, dose, torace, coronavirus. Queste parole rimangono invariate e sono scritte allo stesso modo al singolare e al plurale. Se necessario, il numero è espresso con articoli (el, los, la, las) o aggettivi numerali (tre, quattro, primo, secondo, doppio, entrambi, ecc.):

  • Doppia dose / Una dose.
  • Un virus / Virus.
  • martedì / martedì.
  • La sintesi / La sintesi.
  • Primo lunedì / lunedì.

Esempi di frasi con la parola virus

Alcuni esempi di frasi che includono la parola virus sono:

  • Elena si è svegliata stanca e con dolore nel corpo. Deve aver preso un virus.
  • Dopo aver scaricato un programma con un virus, alcuni file sono stati cancellati.
  • Ci sono sempre nuove varianti del virus dell’influenza.
  • I virus di solito non sono resistenti alle temperature estreme.
  • Il corpo umano genera anticorpi per combattere batteri e virus.
  • È conveniente avere un buon antivirus sul tuo computer per rilevare virus e malware .
  • Alcuni virus, come il virus Ebola, non sono stati ancora debellati.
  • Questa pen drive non ha virus, l’ho già scansionata.
  • Durante una lunga degenza in ospedale puoi contrarre un virus intraospedaliero.
  • Il coronavirus è un virus che continua a mutare costantemente.

Fonti

  • RAE. Dizionario dell’Accademia reale spagnola. Disponibile qui .
  • RAE. Ortografia di base della lingua spagnola. (2012). Spagna. Pianeta editoriale.
  • Etimologie cilene. Virus . Disponibile qui .
-Annuncio-

mm
Cecilia Martinez (B.S.)
Cecilia Martinez (Licenciada en Humanidades) - AUTORA. Redactora. Divulgadora cultural y científica.

Artículos relacionados