Qual è la formula chimica dell’etanolo?

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


L’etanolo è un alcol primario o alcol alchilico, che deriva dall’etano e dove uno degli idrogeni -H è sostituito da un gruppo idrossi -OH, avente la formula molecolare CH 3 CH 2 OH . La formula empirica dell’etanolo è C 2 H 6 O. È anche possibile vederlo scritto come EtOH dove Et rappresenta il gruppo etilico (C 2 H 5 ).

Tra i suoi usi principali vi sono quelli di farmaco antisettico e di solvente polare. È un composto organico volatile e fa parte della famiglia dell’etanolo. È un acido coniugato di un etossido.

Sebbene l’etanolo possa essere ottenuto come sottoprodotto naturale della fermentazione delle piante, può anche essere prodotto mediante idratazione dell’etilene.

proprietà dell’etanolo

L’etanolo, come qualsiasi alcol, è infiammabile, volatile, incolore e ha un odore caratteristico. Ha anche proprietà psicoattive se ingerito. Anche altri alcoli hanno queste proprietà, ma l’alcol etilico è notevolmente meno tossico per l’uomo rispetto al metanolo o all’isopropanolo.

usi di etanolo

Oltre alle sue caratteristiche psicoattive, l’etanolo ha molte altre applicazioni. È un importante disinfettante e antisettico, oltre ad essere un comune solvente di natura polare. L’etanolo è un precursore importante per la sintesi di altri composti organici. È anche un combustibile pulito.

Viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale e distribuito in tutto il corpo. Ha attività battericida ed è spesso usato come disinfettante topico. Avendo un uso così ampio come solvente e conservante nelle preparazioni farmaceutiche, serve come ingrediente principale nelle bevande alcoliche.

Viene anche utilizzato come carburante, soprattutto negli Stati Uniti poiché la sua benzina è composta da una miscela chiamata E10, dove il 10% è etanolo e il 90% benzina. Con questo, è possibile ossigenare il carburante e ridurre l’inquinamento.

Fonti

-Annuncio-

mm
Laura Benítez (MEd)
(Licenciada en Química. Master en Educación) - AUTORA. Profesora de Química (Educación Secundaria). Redactora científica.

Artículos relacionados