Cosa significa la parola shiawase in giapponese?

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


La parola shiawase (幸せ) significa “felicità” e “buona fortuna” ed è una delle frasi giapponesi più popolari. Altre espressioni simili sono ureshii (嬉しい) / “felice” e kouun (幸運) / “buona fortuna”.

A proposito di giapponese

Il giapponese è la lingua ufficiale del Giappone e ha quasi 130 milioni di parlanti in tutto il mondo. È una lingua che appartiene al gruppo delle lingue giapponesi ed è caratterizzata dall’avere due grandi sistemi di scrittura. Uno è il kanji , di origine cinese, e l’altro è il kana , di origine giapponese. Quest’ultimo si divide, a sua volta, nei sillabari hiragana e katakana .

Inoltre, questa lingua utilizza anche il romaji , un sistema per traslitterare il giapponese nelle lettere dell’alfabeto romano.

Come altre lingue, il giapponese ha una varietà di espressioni formali, informali e cortesi, così come frasi e saluti per occasioni speciali. Una di queste espressioni è shiawase (幸せ).

Significato di shiawase

La parola giapponese shiawase (幸せ) è sia un aggettivo che un sostantivo che significa “felicità” o “felice” e “buona fortuna”. Può anche essere tradotto come “benedizione”.

Sebbene esistano altri sinonimi e frasi simili, shiawase differisce perché il suo significato è più profondo. Generalmente si riferisce alla felicità pura e duratura o a uno stato di appagamento.

Come si scrive shiawase

Shiawase è la traslitterazione dei caratteri giapponesi in caratteri romani (romaji). Tuttavia, in caratteri giapponesi, shiawase può essere scritto nei seguenti modi:

  • 幸せin kanji
  • しあわせin hiragana
  • シアワセin katakana

Quando si usa lo shiawase ?

Shiawase (幸せ) si usa quando si vuole parlare della felicità stessa, augurare buona fortuna o esprimere uno stato di felicità. Per esempio:

  • Come aggettivo:
    • Se la parola shiawase è accompagnata da un sostantivo, vi deve essere aggiunta la particella na (な) . Ad esempio : Watashi wa shiawasena otokodesu (私 は 幸 せ な 男 で す) / “Sono un uomo felice”.
    • Per esprimere la felicità in modo causale: Watashi wa shiawase (私 は 幸 せ) / “Sono felice”.
    • Per esprimere la felicità in modo formale o educato, desu dovrebbe essere aggiunto alla fine: Watashi wa shiawasedesu (私は幸せです) / “Sono felice”. In giapponese, puoi omettere il pronome personale e dire semplicemente shiawasedesu (幸せです) / “Sono felice”.
  • Come sostantivo:
    • Oshiawaseni (お幸せに) / “Ti auguro felicità.”
    • Jinsei wa shiawase ni michite imasu (人生は幸せに満ちています) / “La vita è piena di felicità.”

Esempi di frasi Shiawase

Alcune frasi di esempio con shiawase (幸せ) sono:

  • Kinō wa totemo shiawasedeshita (昨日はとても幸せでした) / “Sono stato molto felice ieri.”
  • Ima wa shiawase janai (今 は 幸 せ じ ゃ な い) / “Non sono felice in questo momento”.
  • Kyou ha jinsei de ichiban shiawasena ichi nichi dattanda. (今日は人生で一番幸せな一日だったんだ) / “Oggi è stato il giorno più felice della mia vita.”
  • Shiawase ni naritai (幸せになりたい) / “Voglio essere felice.”
  • Wo shiawase ni shitainda (を幸 せ に し た い ん だ) / “Voglio renderti felice”.
  • Shiawase wa itaru tokoro ni arimasu (幸 せ は い た る と こ ろ に あ り ま す) / “La felicità è ovunque”.
  • Shiawasena jinsei o oinori shimasu (幸せな人生をお祈りします) / “Ti auguro una vita felice.”
  • Shiawase to ai ga mottomojūyōdesu (幸せと愛が最も重要です) / “La felicità e l’amore sono la cosa più importante.”
  • Kotoshi wa shiawase to shukufuku ni michite imasu (今年 は 幸 せ と 祝 福 に 満 ち て い ま す) / “Quest’anno sarà pieno di felicità e benedizioni”.
  • Nayami no koto o wasurete umi no chikaku ni rirakkusu suru no wa shiawase. (悩みのことを忘れて海の近くにリラックスするのは幸せ) / “Sono felice di poter dimenticare le mie preoccupazioni e rilassarmi al mare.”

Altre espressioni simili

Altre frasi che hanno significati simili a shiawase (幸せ) sono:

  • Ureshii (嬉しい) / “Felice”.
  • Ureshisa (嬉しさ) / “Felicità”.
  • Ikigai (生き甲斐) / “Ragione di vita”.
  • Kōfuku (幸福) / “Felicità”.
  • Kōun (幸運) / “Buona fortuna”.
  • Kōun o inorimasu (幸運を祈ります) / “Ti auguro buona fortuna.”
  • Tanoshii (楽しい) / “Felice”, “piacevole”.
  • Kimi o kō se ni suru (君を幸せにする) / “Buona fortuna!”
  • Yorokobu (喜ぶ) / “Sii felice”.
  • Yokatta ne! (良かったね!) / “Sono felice per te!”
  • Genki dashit! (元気出して) / “Coraggio!”
  • Gambatte Kudasai (頑張 っ て く だ さ い) / “Coraggio, puoi!”
  • Fukou (不幸) / “Infelicità”.
  • Fushiawase (不幸せ) / “Purtroppo”.

Bibliografia

-Annuncio-

mm
Cecilia Martinez (B.S.)
Cecilia Martinez (Licenciada en Humanidades) - AUTORA. Redactora. Divulgadora cultural y científica.

Artículos relacionados