Cosa sono le frasi preposizionali nella grammatica inglese?

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


Una frase preposizionale è un gruppo di parole costituito da una preposizione, l’oggetto della preposizione e parole che modificano quell’oggetto. Nella maggior parte dei casi, la frase preposizionale viene utilizzata per modificare un sostantivo o un verbo. L’uso della frase preposizionale per modificare un sostantivo è chiamato frase aggettivale ; quando modifica il verbo è conosciuto come una frase avverbiale .

Come minimo, la frase preposizionale sarà composta da una preposizione e dall’oggetto che governa, sebbene possa esserci più di una preposizione. L’oggetto della frase può essere uno dei seguenti tre elementi:

  1. Un sostantivo .
  2. Un verbo che termina in -ing ma si comporta come se fosse un sostantivo, che si chiama gerundio .
  3. Una clausola .

Preposizioni

Come in spagnolo, in inglese una preposizione è una parola che di solito indica dove o quando qualcosa è in relazione con qualcos’altro. Ci sono molte preposizioni che possono essere usate in una frase preposizionale. Vediamo alcuni dei più usati con le loro traduzioni più comuni, anche se il loro significato può variare a seconda del contesto.

  • A proposito di _
  • Dopo _
  • a _
  • Prima (prima)
  • Dietro _
  • da _
  • Durante _
  • Per (per)
  • Da _
  • dentro (dentro)
  • Di (di)
  • Oltre (oltre)
  • A (LA)
  • Sotto (basso)
  • Con _

Ora che sappiamo come si forma una frase preposizionale, diamo un’occhiata ad alcuni esempi del suo utilizzo.

  • È arrivata al colloquio  in orario. (È arrivata puntuale per il colloquio)
  • Esce davvero con quel ragazzo ? (Sta davvero uscendo con quel ragazzo?)

Come possiamo vedere, le locuzioni preposizionali iniziano con una preposizione e un sostantivo, ma c’è anche la possibilità di modificare quel sostantivo nella locuzione preposizionale. Vediamo come.

  • Esce davvero con quel bel ragazzo ? (Sta davvero uscendo con quel bel ragazzo?)

In breve, una frase preposizionale è un gruppo di parole che inizia con una preposizione. Lo scopo di una frase preposizionale è quello di fungere da aggettivo o avverbio. Nella frase ” Ha pagato questo conto due volte per errore ” (“ha pagato questo conto due volte per errore”), ” per errore” è la frase preposizionale.

Tipi di locuzioni preposizionali

Le frasi proposizionali si dividono in tre categorie: quelle che modificano un sostantivo, quelle che modificano un verbo e quelle che fungono da sostantivo.

Frase preposizionale che modifica un sostantivo

Una frase preposizionale può agire su un sostantivo e quindi allo stesso modo di un aggettivo . Quando ciò accade, la frase preposizionale è chiamata frase aggettivale . Vediamo alcuni esempi.

  • La tartaruga  alla fine  è la più grande. (La tartaruga alla fine è la più grande)
  • Prende sempre i suoi vestiti dal negozio dell’usato in Melrose Avenue . (Lei compra sempre i suoi vestiti al negozio dell’usato in Melrose Avenue)
  • Ho deciso di trasferirmi in una casa  in montagna . (Ho deciso di trasferirmi in una casa vicino alle montagne)

Negli esempi precedenti possiamo vedere che la frase aggettivale è usata come un modo per darci ulteriori informazioni sul sostantivo. Ad esempio, se osserviamo la prima frase, otteniamo maggiori informazioni sulla posizione della tartaruga; nella seconda abbiamo maggiori dettagli sulla posizione del negozio. La frase preposizionale offre una descrizione aggiuntiva, che è ciò che farebbe normalmente un aggettivo.

Frase preposizionale che modifica un verbo

In alcuni casi, la frase preposizionale può agire su un verbo , comportandosi quindi come un avverbio . Quando una frase preposizionale è usata in questo modo si chiama una frase avverbiale . Vediamo alcuni esempi.

  • Se vuoi scoprire chi sta bussando alla porta, guarda  dietro di te. (Se vuoi sapere chi sta bussando alla porta, guarda dietro di te)
  • Brian corse lungo la strada con grazia . (Brian corse giù per la strada con grazia)

Nei due esempi precedenti puoi vedere che la frase avverbiale ci dà una risposta alla domanda “in che modo?”. Il primo esempio potrebbe essere una risposta alla domanda “chi bussa alla porta?” Il secondo esempio potrebbe essere una risposta alla domanda “come ha fatto Brian a correre per strada?”

Frase preposizionale che funge da sostantivo

A volte la frase preposizionale può fungere da sostantivo, ma questo non accade molto spesso . Vediamo alcuni esempi.

  • Over the rainbow  è un luogo magico. (Sopra l’arcobaleno è un posto magico)
  • Sotto la sedia  ci sono molte briciole. (Sotto la sedia ci sono molte briciole)

Regole per le frasi preposizionali

Ci sono, ovviamente, alcune regole quando si tratta di usare una frase preposizionale. Uno dei problemi principali è il suo uso eccessivo, che può ridurre l’eleganza e la fluidità di un testo. Come regola generale, dovresti mirare a usare solo una frase preposizionale ogni 10-15 parole nel tuo lavoro scritto. Considera il seguente esempio.

  • Gli piaceva parlare con garbo e pazienza quando parlava con i suoi clienti nell’ufficio di lavoro . (Gli piaceva parlare con grazia e pazienza quando parlava con i suoi clienti nell’ufficio di lavoro)

Nonostante la frase sia grammaticalmente corretta, ci sono due casi in cui si usa la parola with (with) e altri due in cui intervengono le preposizioni in (en) e of (de). Questo può rendere la frase scomoda da leggere. Diamo ora un’occhiata alla frase dopo aver rimosso alcune frasi preposizionali.

  • Nell’ufficio di lavoro amava parlare con i suoi clienti con garbo e pazienza. (Nell’ufficio di lavoro, gli piaceva parlare con i suoi clienti con garbo e pazienza.)

Questa frase è molto più concisa e usa meno frasi preposizionali, pur dandoci le stesse informazioni. Usare la voce attiva invece del passivo è anche un buon modo per evitare un uso eccessivo della frase preposizionale nella grammatica inglese.

Fonti

-Annuncio-

mm
Carolina Posada Osorio (BEd)
(Licenciada en Educación. Licenciada en Comunicación e Informática educativa) -COLABORADORA. Redactora y divulgadora.

Artículos relacionados