Come si dice addio in cinese mandarino?

Artículo revisado y aprobado por nuestro equipo editorial, siguiendo los criterios de redacción y edición de YuBrain.


Tra le frasi base che impariamo in una nuova lingua abbiamo i diversi modi di salutare e salutare. Dire addio è una delle costruzioni che per prima cosa incorporeremo nel nostro vocabolario in una lingua straniera. Come in tutte le lingue, a seconda del contesto e della familiarità con l’interlocutore, il modo di salutarsi può variare in cinese mandarino .

Modi per dire addio

  • 再见 – Zài jiàn  = è uno dei modi più comuni per dire addio ed è accettato nella maggior parte dei contesti sociali.
  • 拜拜 – bài bài = tratto dall’inglese, questo modo di salutarsi sarebbe adatto solo a contesti informali tra amici.
  • (有空) 再 会 – (yǒu kòng) zàihuì = in questo caso la frase può essere tradotta come “finché non ci rivedremo”. Non è esattamente un addio ma fa perfettamente il suo lavoro.
  • 再 联系 – zài liánxì = questo addio potrebbe essere tradotto con “incontriamoci ancora”. Esprimeremmo un desiderio di ricongiungimento insieme all’addio.

Pronuncia

In cinese mandarino ci sono quattro toni che portano le vocali a , o , e , i , u , ü . Ciò significa che, secondo la pronuncia, due sillabe della stessa ortografia hanno significati completamente diversi. La pronuncia ha una funzione grammaticale e influenza il significato di ogni parola a seconda del tono usato da chi parla.

Nel caso di再见 Zài jiàn  possiamo notare che le due vocali a della frase hanno un segno diacritico che corrisponde al quarto tono ( à) che va dalla sua intensità più alta a quella più bassa.

Riferimenti

PUCP. (2014) Nihao PUCP: impara i 4 toni del cinese mandarino. Disponibile su: https://youtu.be/6ade_RZTO8o

Segura, A. Xin, W. (2014) Impara il cinese adesso!. Disponibile su: https://books.google.co.ve/books?id=hpLGDwAAQBAJ&dq

-Annuncio-

mm
Isabel Matos (M.A.)
(Master en en Inglés como lengua extranjera.) - COLABORADORA. Redactora y divulgadora.

Artículos relacionados